Floorwings
Floorwings

Rossella Battisti

Collaboratore

Rossella Battisti

Dal 1986 al 2014 è stata sguardo critico di spettacoli dal vivo per l’Unità, di cui è stata redattrice interna e vicecaposervizio degli spettacoli. Ha curato programmi di sala per Romaeuropa, Opera di Roma, Filarmonica Romana, Ravenna Festival, la Scala, oltre a incontri con danzatori e coreografi - tra cui Susanne Linke, Reinhild Hoffmann, David Parsons, Moses Pendleton, Hofesh Shechter, Dada Masilo, Jiří Kylián - ed eventi speciali intorno alla danza a Roma per Maxxi, Accademia Nazionale di Danza e a Firenze per Cango. Ha curato inoltre alcuni resoconti critici dalla Biennale Danza per Raisat e ritratti di danza per Radio3 (Vite che non sono la tua).

Nell'anno accademico 2005/6 è stata Docente della cattedra di Storia della danza moderna e contemporanea presso l'Università di Romatre. Ha tradotto l’autobiografia di José Limón, Memorie interrotte.
Tuttora “militante” per il magazine Danza&Danza - con cui collabora dal 1987 -, sta spostando gradualmente la sua identità verso altri ruoli (divulgatrice, tutor, saggista). Attualmente si occupa di visioni di danza in 3d. Ama i gatti rossi, le rose rosa e le tazze di tè.