News

Oriente Occidente Dance Festival: Valastur e Chaignuaud

Di Maria Luisa Buzzi 04/09/2023
Oriente Occidente Dance Festival: Valastur e Chaignuaud
Radio Vinci Park (ph. Erwan Fichou)

ROVERETO Inaugurato con il successo travolgente dell'ultimo lavoro di Marcos Morau Firmamento, Oriente Occidente Dance Fesdtival prosegue il suo cammino con una serie di debutti nel centro di Rovereto e nei suoi teatri. Domani, 5 settembre una giornata ricca di appuntamenti a partire dalla mattina. 

Alle 11.30 all’Urban City la performance The Syncopators di Ingri Fiksdal, Fredrik Floen e Mariama Slåttøy, in prima nazionale. Cinque performer propongono una diversa prospettiva di concepire il tempo lontana dall’idea capitalistica di progresso; producono una sincope e invitano il pubblico a seguire un ritmo più libero, che sia contemporaneamente plurale e inclusivo.

Al Teatro Zandonai alle 20.30 invece Kat Válastur presenta per la prima volta in Italia il suo ultimo lavoro. Coreografa greca di base a Berlino, Vàlastur partendo da Eurupide e dalla figura di Ifigenia il cui nome significa "di stirpe forte" (da qui il titolo del lavoro Strong Born) ribaltando il tema del sacrificio femminile ispirata dalla filosofa Rosi Braidotti, intendendolo come una scelta di autodeterminazione. Sul palco tre performer si muovono accompagnate da elementi sonori fissati ai loro corpi e dalle percussioni live di Valentina Magaletti, che aggiunge forza sonora a quello che diventa un vero e proprio rituale femminista contemporaneo.

Alle 22, il parcheggio del Mart ospita invece un’altra prima nazionale, firmata da François
Chaignaud con Théo Mercier. Radio Vinci Park, che vede in scena lo stesso coreografo, mette in discussione i ruoli di genere sullo sfondo di un parcheggio sotterraneo, dove si incontrano un motociclista mascherato e una figura aggraziata: insieme alle note del clavicembalo di Marie-Pierre Brébant, danno vita ad una danza di vita e di morte, una messa in scena distopica che si muove tra musica barocca e rombi di motori.

 

© Riproduzione riservata

lac-pinabausch-2024biennale-college-2024hfmdk-2024ater-2024moveit-2024coorpi-2024artemente-audizioni-2024prospettivadanza2024orbita-2024nexo-roh-2023
swissdancedays2024

Vedi anche...