News

Trittico del Ballet British Columbia al Valli

20/05/2024
Trittico del Ballet British Columbia al Valli
Ballet-BC in "PASSING" di Inger (Ph. Luis Luque)

REGGIO EMILIA E' l'ultimo appuntamento della Stagione Danza della Fondazione I Teatri di Reggio Emilia, e non va perso. Venerdì 31 maggio, per la prima volta sul palcoscenico del Municipale Valli, i danzatori del Ballet BC, compagnia con sede a Vancouver, oggi guidata da Medhi Walerski.

Votato a un repertorio originale, ma anche alla riproposta di capolavori delle voci più ricercate della danza mondiale di oggi, il Ballet BC vanta un carnet de bal che comprende titoli di Crystal Pite, Johan Inger, Sharon Eyal e Gai Behar, Medhi Walerski, Out Innerspace, Imre e Marne van Opstal, Roy Assaf e Micaela Taylor.

A Reggio Emilia saranno tre le novità proposte: Heart Drive di Marne & Imre van Opstal; Silent Tides di Medhi Walerski e Passing di Johan Inger.

Il duo di artisti olandesi e fratelli, Marne e Imre van Opstal, in Heart Drive esplora i temi dell'amore, della connessione e del piacere, nonché i tabù morali che esistono al loro interno. 

Il brano del direttore Walerski, Silent Tides è un’opera intima tra due danzatori, una riflessione sulla relazione con sé stessi e con l’altro. Sulle musiche di Adrien Cronet e Sebastian Bach, Walerski mette in scena concetti quali il tempo, l’eternità, l’amore, la morte, l’infinito.

Passing del pluripremiato Johan Inger accompagna il pubblico in un viaggio sincero attraverso diversi momenti della vita in un’esplorazione dell’umano nella sua unicità e all’interno di un gruppo. Mettendo in opposizione i comportamenti individuali con l'anonimato del gruppo, Iger si interroga sul futuro imposto dal ritmo serrato della società attuale.

 

 

© Riproduzione riservata

civitanovadanza2024inteatro-2024societascbsf-itagiacimenti2024nod-2024artemente-audizioni-2024biennalefestival2024opus-2024
nod-2024-ita

Vedi anche...