News

Artemis Danza, viaggio privato con Callas

Prima assoluta al Comunale di Ferrara

25/10/2023
Artemis Danza, viaggio privato con Callas
"Private Callas" (ph. Marco Caselli Nirmal)

FERRARA Domenica 29 ottobre (ore 16) al Teatro Comunale di Ferrara debutta l'ultimo lavoro di Monica Casadei Private Callas, spettacolo corale della Compagnia Artemis Danza nato nell’ambito del progetto CorpiViolati. La coreografa ferrarese torna nella sua città natale per  raccontare l’anima frammentata della “Divina” Maria Callas, di cui quest’anno ricorre il centenario della nascita (New York, 2 dicembre 1923).

Lo spettacolo è dedicato all’indimenticabile Maria Callas, la Voix du Siècle del ‘900 che ha portato in scena le più celebri protagoniste dell’opera. Si contraddistinse per presenza scenica, voce e carisma, e viene celebrata in uno spettacolo che mette in luce i chiaroscuri di una vita segnata dal successo e dalla solitudine. Il tema dell’abbandono e della violenza, nel suo aspetto forse più subdolo ed invisibile, ritorna in questa creazione, anch’essa coprodotta dal Teatro Comunale di Ferrara, che mette a nudo il dramma privato di una diva, celato dietro il lusso della sua vita pubblica e la grandiosità delle eroine tormentate che interpretava sul palcoscenico. Una pièce corale per mettere in scena l’anima frammentata de “la Divina”, che incessantemente ha lottato per la propria affermazione e per il ruolo della donna nella società. 

Private Callas, coprodotto dalla Fondazione Teatro Comunale di Ferrara, prevede il sound design e le creazioni video di Fabio Fiandrini, in scena ci sono i danzatoriSamuele Arisci, Michelle Atoe, Marek Brafa Misicoro, Monica Castorina, Arianna Cunsolo, Sally Demonte, Alfonso Donnarumma, Desy Falletta, Chiara Falzone, Sofia Gentiluomo, Sophie Ghamlouche, Costanza Leporatti, Enrico Luly, Mattia Molini, Christian Pellino e Salvatore Sciancalepore, con la partecipazione di Jazz Studio Dance - Ferrara e Gruppo Teatro Danza - Ferrara. 

Biglietti da 30 a 9 euro, sono previste riduzioni e altre scontistiche per i giovani. Info e vendite su www.teatrocomunaleferrara.it, su Vivaticket e in biglietteria del Teatro.

L’INCONTRO CON LA COMPAGNIA. Lo spettacolo è anticipato, sabato 28 ottobre alle 18 al Ridotto del Teatro, dall’incontro “'Private Callas'. Miti al femminile nella coreografia del '900”, con la coreografa Monica Casadei e Carmela Piccione, giornalista e critico di danza, e sarà proiettato il progetto di videodanza “Callas, un cuore infranto”. “Vorrei terminare i miei giorni a Sirmione ed essere sepolta in questo paradiso terrestre”, così Maria Callas scriveva in una lettera, ricordando il borgo sul Lago di Garda in cui visse negli anni di matrimonio con Giovan Battista Meneghini. Le "sacre antiche piante" dei giardini della sua villa, che domina ancora oggi il borgo lombardo, fanno da cornice alle coreografie della performance di videodanza in cui emergono i conflitti dell’anima della Divina, i suoi fantasmi, le passioni tormentate di una diva all’apice del successo e la profonda solitudine di una donna. Concept e coreografie di Monica Casadei e regia di Fabio Fiandrini. L’appuntamento, cui partecipa anche il direttore artistico Marcello Corvino, proseguirà con “L'avventura  del Balletto di Roma”, con la presentazione del libro di Carmela Piccione 1960. Passi di danza. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

© Riproduzione riservata

nnt-2024dancegallery2024biennalefestival2024resextensabolzano2024nod-2024lostmovementpollino2024

Vedi anche...