News

Addio a Lynn Seymour

13/03/2023
Addio a Lynn Seymour
Lynn Seymour

LONDRA E' scomparsa il 7 marzo alla vigilia del suo 84° compleanno Lynn Seymour, la ballerina canadese naturalizzata britannica che insieme a Margot Fonteyn è stata l'étoile più idolatrata e influente del Royal Ballet di Londra.

Leggendaria danzatrice drammatica, Seymour ha dato sfogo a un'audacia emotiva sfrenata e a un senso di modernità al balletto inglese. La sua collaborazione creativa con il coreografo Kenneth MacMillan ha generato gran parte del repertorio del balletto britannico degli anni '60 e '70, dagli avventurosi atti unici che esploravano la psicologia della prigionia o le pulsioni sessuali, agli ambiziosi balletti drammatici Romeo e Giulietta, Anastasia e Mayerling. Seymour creò il ruolo della ragazza sessualmente traumatizzata in The Invitation (1960), in cui fu per la prima volta in coppia con Christopher Gable. Entrambi non erano solo bellissimi ballerini classici, ma anche straordinari attori, e MacMillan creò su di loro il suo Romeo e Giulietta (1965). Purtroppo la prima rappresentazione del titolo, per soddisfare il botteghino, fu affidata alla coppia Margot Fonteyn e Rudolf Nureyev, mentre Seymour e Gable furono il secondo cast, ma con quel ruolo Lynn si affermò tra le maggiori interpreti drammatiche della sua generazione. Nel ruolo di Giulietta fece il suo debutto alla Scala di Milano nell'ottobre 1965, danzando accanto a Gable. Quando MacMillan se ne andò per diventare direttore del Balletto di Berlino nel 1966, Seymour andò con lui. Dopo il ritorno di MacMillan a Londra come direttore del Royal Ballet (1970-77), Seymour tornò a far parte della compagnia. Durante questo periodo d'oro della sua carriera, interpretò due dei suoi più grandi ruoli: Natalia Petrovna in A Month in the Country di Ashton (1976) e Mary Vetsera in Mayerling di MacMillan (1978). E' stata guest star in numerose compagnie nel mondo, tra cui l'Alvin Ailey American Dance Theater, l'American Ballet Theater, il Chicago Ballet, il National Ballet of Canada, il Balletto di  Stoccarda, il Balletto dell'Opera di Vienna, il Balletto di Amburgo, le Ballet de Marseille, nei gala "Nureyev and Friends". Seymour ha diretto il Bayerisches Staatsballett tra il 1978 e il 1980.

Nata ad Alberta, in Canada, nel 1939, Lynn Seymour ha studiato sotto la guida di Nicholas Svetlanov prima di ottenere, all'età di 15 anni, una borsa di studio per frequentare la Royal Ballet School di Londra. Nel 1956 è al Covent Garden Opera Ballet, prima di danzare con la Royal Ballet Touring Company. Principal dancer del Royal Ballet di Londra dal 1959.

© Riproduzione riservata

nidplatform-2024amat-scala-2024trinitylaban-2024cbsf-italostmovementdaf1-itaartemente-audizioni-2024nexo-roh-2023
bolshoi-ballet-2024

Vedi anche...