News

A Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko il Premio Monferrato Danzarte

08/05/2024
A Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko il Premio Monferrato Danzarte
"Giselle" Nicoletta Manni e Timofej Andrijashenko. (ph-Marco Brescia e Rudy Amisano/Teatro alla Scala)

FUBINE Saranno l'étoile Nicoletta Manni e il Primo Ballerino Timofej Andrijashenko del Teatro alla Scala di Milano a ricevere il Premio Monferrato DanzaArte, domenica 12 maggio a Enosis Casa di Pisopo di Fubine Monferrato (h. 17.30). Il Premio, alla prima edizione, eredita i venticinque anni di storia del Premio DanzaArenzano, ideato da Patrizia Campassi.

Coppia nella vita e nella danza, queste due stelle, si stanno imponendo all’attenzione del mondo intero, oltre che per le loro eccezionali qualità tecnico-espressive, interpretative e di grande versatilità stilistica, anche per lo speciale legame affettivo, culminato nel matrimonio celebrato l’estate scorsa.

La coppia giunge a Fubine Monferrato, su invito del Sindaco Lino Pettazzi e del Direttore Artistico dei due Premi, Patrizia Campassi, che insieme all’Amministrazione Comunale di quella che si può definire la “Porta del Monferrato”, inaugurano sostenuti dalla Regione Piemonte, dalla Fondazione CRA e dalla Fondazione Robotti d’Italia, in occasione del decennale UNESCO, un progetto artistico ideato da Patrizia Campassi: "Fubine Porta di Cultura". Il Premio DanzArenzano arte passerà il testimone al nascente Monferrato DanzArte, consegnandogli un passato ricco di storia e del grande lavoro che in venticinque lunghi anni è stato realizzato.

L’evento che potrà essere seguito in diretta streaming, avrà un conduttore d’eccezione, l’attore Massimo Poggio, mentre al nostro direttore Maria Luisa Buzzi sarà affidata la presentazione artistica della Coppia.

Il Comune di Fubine Monferrato attraverso “Fubine porta di cultura” riunirà tutte lesue più importanti manifestazioni artistiche, partendo proprio dalla consegna deidue Premi Domenica 12 Maggio e da un Galà il 13 Luglio 2024 nella splendida location “Colle Manora” di Giorgio e Marina Schon, che ospiterà affermati danzatori professionisti di fama internazionale, come la Prima Ballerina del Royal Ballet Yasmine Naghdi e giovani promesse della danza provenienti da prestigiose Accademie nazionali. Questi giovani ballerini, riceveranno borse di studio a sostegno del loro futuro percorso professionale. Nel Corso del Galà sarà assegnato il Premio Monferrato DanzArte alla carriera a Luciana Savignano e a Marco Pierin, Étoiles internazionali, che nel 1999 furono i primi ad essere insigniti del Premio DanzArenzano Arte.

Il Sindaco Lino Pettazzi e il Direttore Artistico Patrizia Campassi, condivideranno intenti comuni per trasformare Fubine Monferrato in un “crocevia” di eventi culturali che intrecciano la grande tradizione della danza con l'innovazione e il recupero delle proprie radici culturali. Questi appuntamenti rappresenteranno non solo un'occasione di celebrazione artistica ma anche un'opportunità di riscoperta e valorizzazione del Monferrato, promuovendo un dialogo fertile tra artisti nazionali e internazionali e il ricco tessuto culturale locale.

© Riproduzione riservata

ldp-2024inteatro-2024rami-2024cbsf-itajoffrey-2024nod-2024artemente-audizioni-2024opus-2024
impulstanz-2024

Vedi anche...