News

Constanza Macras per Milano Dancing City

il 14 luglio in Piazza San Carlo a Milano in scena una nuova creazione della coreografa di "Povere Creature!", oltre a Salvo Lombardo e Lost Movement

08/07/2024
Constanza Macras per Milano Dancing City
danzaMI

MILANO Domenica 14 luglio una grande festa danzata con performance gratuite trasformerà la centralissima Piazza San Carlo a Milano in un palcoscenico a cielo aperto coinvolgendo cittadini, turisti e passanti.

Sarà questa la conclusione della VI edizione di Milano Dancing City, progetto di promozione della danza promosso dal Centro di Alta Formazione ArteMente, che la prossima domenica porterà performance ed esperienze nel centro cittadino all’interno di un contenitore intitolato semplicemente DanzaMI, a esprimere la volontà di far danzare chiunque lo voglia.

Ospite d’eccezione sarà la coreografa argentina Constanza Macras, nota anche al grande pubblico per aver creato le coreografie dei film premio Oscar Povere Creature! e La Favorita di Yorgos Lanthimos. Per Milano Dancing City l’artista lavorerà alla creazione di una pièce originale (ore 15.00 e ore 17.00) con danzatori della sua Compagnia Dorky Park, i/le performer di ArteMente, ma anche cittadini senza un’esperienza che vorranno prendere parte a un laboratorio gratuito e aperto a tutti condotto da Macras dal 8 al 13 luglio in Fabbrica del Vapore.

Alle 15.30 (replica alle 17.30) sarà la volta della giovane compagnia milanese Lost Movement, con dancehALL, creazione di Nicolò Abbattista e Christian Consalvo ispirata alle sale da ballo come luogo di incontro. La danza come atto di condivisione e aggregazione torna anche nell’evento di chiusura della giornata, Outdoor Dance Floor di Chiasma/Salvo Lombardo (ore 18.00), una vera e propria piattaforma da ballo per spazi non deputati al clubbing in cui il pubblico è invitato a partecipare.

La giornata propone anche il Centro d’Ascolto Rottincuore ideato dalla cantautrice romana Romina Falconi e supportato dalla psicologa Monia D’Addio. Un format che replica il classico “confessionale” televisivo, ma collettivo, per confrontarsi su questioni come l’affettività, le relazioni, il consenso.

Programma completo sul sito di Milano Dancing City

© Riproduzione riservata

nnt-2024dancegallery2024biennalefestival2024resextensabolzano2024nod-2024artemente-audizioni-2024pollino2024

Vedi anche...