News

"Don Juan", il seduttore

Debutta la nuova creazione di Johan Inger per Aterballetto

Di Maria Luisa Buzzi 06/10/2020
"Don Juan", il seduttore
Aterballetto in "Don Juan" di Johan Inger (ph. Nadir Bonazzi)

REGGIO EMILIA  E’ arrivato il momento: il Don Juan di Johan Inger, attesissima produzione a serata 2020 di Aterballetto, è prossima al debutto. In anteprima al Valli di Reggio Emilia il 6 ottobre, la produzione debutta il 9 ottobre al Comunale di Ferrara per poi volare a Parigi al Théâtre de Chaillot per 5 recite dal 14 al 18 ottobre, a St. Polten, Austria, alla Festspielhaus il 24 e dal 29 al 31 al Metastasio di Prato. 

Raffinato e sensibile osservatore dell’animo umano, Johan Inger per la nuova creazione per Aterballetto ha posato il suo sguardo sulla controversa figura di Don Giovanni. Con il titolo alla spagnola  in riferimento all'archetipo letterario ma anche alla Spagna dove ha scelto di vivere - il coreografo svedese ci parla freudianamente dell’incapacità di amare di un uomo traumatizzato dall’abbandono materno. La coreografia nasce dal desiderio di confrontarsi con il mito paradigmatico antico e ancora contemporaneo dell’amante seduttore.

"Il mio Don Juan - dichiara Inger - porta con sé un trauma, che lo ha plasmato nel suo discutibile comportamento. Non è in grado di impegnarsi e può trovare soddisfazione solo nel qui e ora. Ha una personalità tendente alla dipendenza. Don Juan riflette sulle sue azioni? È qui che Leo/Leporello entra in gioco nel nostro concept, si contrappone a Don Juan e attraverso di lui abbiamo cercato di creare uno specchi"

Nella coreografia troviamo tutti i personaggi della storia, da Donna Elvira a Donna Anna a Zerlina e Masetto. Ma Inger interpreta in modo originale soprattutto Leporello e il Commendatore. Leporello non è più il servitore di Don Giovanni, ma rappresenta l’altro aspetto della sua persona, il Commendatore invece viene sostituito dalla  “Madre”, figura ingombrante che incombe sul protagonista. In ogni incontro con l’altro il serial lover cerca la madre e per questo non può impegnarsi in nessuna relazione o situazione.

Approfondimento: Intervista a Johan Inger su D&D n.292 (maggio/giugno 2020)

 

tournée "Don Juan"

14-17 ottobre, Théatre de Chaillot, Parigi (F)
1 novembre, Teatro Metastasio, Prato
4 dicembre, Opéra de Saint-Étienne (F)
15, 16 gennaio, Forum am Schlosspark, Ludwigsburg (D) 
30 gennaio, Teatro Regio, Parma
11 marzo, Stadttheater Schaffhausen, Schaffhausen  (CH)
14 marzo, Burghof, Lörrach (D)
19-20 marzo, Theater der Stadt, Schweinfurt (D)
27 marzo, Stadttheater, Aschaffenburg (D)

21 luglio, Vaison Danses,Vaison-la-Romaine (F)

© Riproduzione riservata

PdlPdVmdcgagaLedaFattoria Vittadini
balance lisse

Vedi anche...