News

Una nuova creazione di Wayne McGregor per Biennale College Danza

Online sino al 8 marzo i bandi di partecipazione per danzatori/trici e coreografi/e

21/02/2024
Una nuova creazione di Wayne McGregor per Biennale College Danza
bando Biennale college

Sono online fino a venerdì 8 marzo, sul sito della Biennale di Venezia i bandi internazionali destinati a giovani danzatori/trici e coreografi/e per la nuova edizione di Biennale College Danza.
Dopo le creazioni di Teshigawara e Xie Xin, i riallestimenti di opere dal repertorio di Crystal Pite, Merce Cunningham, Simone Forti, la prossima edizione di Biennale College Danza vedrà lo stesso direttore artistico Wayne McGregor impegnato in una nuova creazione per e con i/le partecipanti presentata in prima mondiale sul palcoscenico del 18. Festival Internazionale di Danza Contemporanea (18 luglio > 3 agosto).
Anche quest’anno 16 danzatori e danzatrici di età compresa fra i 18 e i 28 anni saranno selezionati insieme a 2 coreografi, per una residenza intensiva e immersiva a Venezia: un programma unico di tre mesi per studiare sotto la guida di grandi maestri internazionali, sviluppare le proprie abilità artistiche, acquisire competenze pratiche per inserirsi nel mercato della danza – dalla creazione di un portfolio, ai contratti, passando per commissioni e proprietà intellettuale.
Dal 6 maggio al 3 agosto nelle Sale d’Armi dell’Arsenale, ogni giorno gli artisti selezionati prenderanno parte sia a lezioni di tecnica classica e contemporanea, che a laboratori dedicati allo studio del repertorio, al processo creativo, e all’improvvisazione in vista della realizzazione dei nuovi progetti.
Volto a incrementare una nuova generazione di artisti della danza, il percorso di studi teorico pratico di Biennale College Danza troverà il suo sbocco finale all’interno del 18. Festival con la presentazione di nuove coreografie commissionate dalla Biennale e precisamente:
- una nuova creazione di Wayne McGregor pensata per la Sala Grande del Palazzo del Cinema al Lido e realizzata in collaborazione con i giovani danzatori di Biennale College unitamente a Company Wayne McGregor, per l’occasione in residenza a Venezia; 
- un’opera dal repertorio di Cristina Caprioli, una delle principali coreografe e insieme teoriche sperimentali della scena scandinava, autrice di lavori che scardinano le convenzioni linguistiche e percettive della danza, che nel corso della residenza sarà maestra e mentore per i danzatori e le danzatrici scelte;
- due nuove creazioni originali ideate dai coreografi selezionati, condivise e realizzate con gli stessi danzatori del College.
Il testo ufficiale dei bandi di Biennale College Danza 2024 completo di programma, benefits e facilitazioni (viaggi, alloggi, trasporti, compensi) è consultabile sul sito della Fondazione 
 

© Riproduzione riservata

nidplatform-2024amat-scala-2024trinitylaban-2024joffrey-2024lostmovementrami-2024artemente-audizioni-2024nexo-roh-2023
bolshoi-ballet-2024

Vedi anche...