News

Il Terzo Reich: Romeo Castellucci e Scott Gibbons

Installazione con coreografia e interpreatazione di Gloria Dorliguzzo

08/06/2021
Il Terzo Reich: Romeo Castellucci e Scott Gibbons
Romeo Castellucci (Ph. Yuriy Chichkov)

MILANO Grand Invité di Triennale Milano per il quadriennio 2021-2024, Romeo Castellucci inaugura ufficialmente la sua presenza a FOG con una straordinaria installazione, Il Terzo Reich costruita con il contributo di Scott Gibbons, da anni compositore di riferimento del regista cesenate, e della coreografia di Gloria Dorliguzzo. In Triennale dal 9 all'11 giugno (h. 17.00, 19.00, 21.00)

Il lavoro si basa su una sequenza della totalità dei sostantivi del vocabolario italiano (tradotti poi nelle diverse lingue) proiettati, uno a uno, su un mega schermo: i nomi rappresentano potenzialmente tutti gli oggetti della realtà dotati di un nome. La velocità di sequenza è commisurata alla capacità retinica e mnestica di trattenere una parola che appare nel baleno di un ventesimo di secondo. Il frenetico e liminale susseguirsi delle parole fa sì che alcune di esse rimangano impresse nella corteccia visiva di ciascun spettatore; altre - la maggioranza - andranno perse. Lo spettatore, esposto a questo trattamento, subisce la parola umana sotto l’aspetto della quantità. L’affastellarsi frenetico delle nominazioni non lascia spazio alla scelta o al discernimento, il nucleo del linguaggio ritorna al rumore bianco, che riporta al caos.

Il Terzo Reich è l’immagine di una comunicazione inculcata e obbligatoria, la cui violenza è pari alla pretesa di uguaglianza. Ogni pausa è abolita, occupata. La pausa, cioè l’assenza delle parole, diventa il campo di battaglia per l’aggressione militare delle parole, e i nomi del vocabolario così proiettati, sono le bandiere piantate in una terra di conquista.

INFO

La performance è fruibile in italiano e in inglese (la preferenza l’inglese va segnalata via mail a biglietteria@triennale.org dopo l’acquisto del biglietto)
16 euro (intero) - 11 euro (under 30/over 65/gruppi) - 8 euro (studenti)
disponibilità limitata

NB: L’installazione è allestita in una sala completamente buia e presenta audio a volumi elevati e immagini ad alta frequenza che possono essere sconsigliate a chi è affetto da epilessia e a persone fotosensibili. L’installazione è sconsigliata a minori di 13 anni. 

 

 

 

I biglietti si possono acquistare sui siti www.triennale.org e www.vivaticket.com oppure presso i punti vendita Vivaticket e la biglietteria di Triennale Milano.

Nei giorni di programmazione la biglietteria resta aperta fino all’inizio dello spettacolo.

 

© Riproduzione riservata

Dab-2021mosa-ballet-schoolopus1equilibriodinamico2021Lac-2021-2022artemente-gaga-22bmc2021nexo plus
moveon2-dicembre

Vedi anche...