News

Claudia Castellucci apre la II edizione di "Rami d’ORA"

Al via il 31 maggio la Rassegna di arti performative tra le Orobie

20/05/2022
Claudia Castellucci apre la II edizione di "Rami d’ORA"
Laagam, performance in natura

PIATEDA (SO) E' stata presentata stamani la seconda edizione di Rami d’ORA, rassegna di arti performative che dal 31 maggio al 27 luglio torna ad animare i boschi e i sentieri di Castellaccio, frazione abbandonata di Piateda (SO), con performance, residenze e laboratori accolte attorno agli spazi e alle esperienze di ORA – Orobie Residenze Artistiche, progetto nato nel 2021 dall’impegno di Erica Meucci, Flora Orciari e Riccardo Olivier come luogo residenziale, con due grandi case ristrutturate e un palco immersi nel bosco, e come network per le performing arts. 

Il programma inaugura il 31 maggio con Claudia Castellucci, che abbiamo intervistato nel n. 294 in occasione dell'assegnazione Leone d’Argento alla Biennale Danza 2020 (ndr). Principalmente dedita alla scrittura e alla didattica, Claudia terrà il seminario per danzatori Esercitazioni Ritmiche di Piateda, che si concluderanno il 5 giugno con Il trattamento delle onde, una danza aperta al pubblico.
La stessa sera Claudia Castellucci con la sua Compagnia Mòra presenta la performance Verso la Specie che prende a modello la metrica della poesia greca arcaica, per rintracciare e riprodurre l’affiorare di immagini essenziali e generali, appena definite per essere distinte. 
Si prosegue il 12 giugno con Sabrina Fraternali / Laagam e Ematite, spettacolo di danza e videodanza che basa la ricerca coreografica sullo studio dei processi geologici all’isola d’Elba e dell’Alto Adige, luoghi cari all’autrice. La danza torna il 27 luglio con Eco di Claudia Caldarano, performance nata proprio durante una residenza presso ORA. 
Nel mese di giugno la rassegna si articola invece in diversi appuntamenti che cniugano arte, performance e natura alla riscoperta del territorio circostante con performance itineranti nei boschi, installazioni di sculture naturali all'interno del bosco e concerti con strumenti installati in natura. 

Tutto il programma sul sito

© Riproduzione riservata

florencedancefestival2022ttstage2022fattoriaformazionecivitanovadanza2022ravennafestival2022artementesummerlab22nod2022giudittapasta
peralada

Vedi anche...