Floorwings
Floorwings
News

New York City Ballet: creazioni digitali

Cinque film in anteprima dal 27 al 31 ottobre

Di Carmelo A. Zapparrata 25/10/2020
New York City Ballet: creazioni digitali
Unity Phelan del NYCB in "New song" di Andrea-Miller (ph. Malik Winslow)

NEW YORK Dopo aver mostrato più di venticinque balletti del suo repertorio, il New York City Ballet presenterà un altro speciale evento web con performance esclusive. Inaugurata lo scorso settembre, la stagione autunnale digitale di cinque settimane si chiuderà con un Festival of New Choreography e cinque film in prima mondiale con un lancio ogni sera dal 27 al 31 ottobre. Diretto da Ezra Hurwitz e coreografati da Sidra Bell, Andrea Miller, Jamar Roberts e Pam Tanowitz, le prime quattro anteprime vedono ballerini della New York City esibirsi nel campus del Lincoln Center, sede della compagnia. Se Bell, Miller e Roberts stanno realizzando i loro primi lavori per l'ensemble di Mr. B, Tanowitz è al suo secondo pezzo. Il finale del festival sarà a nome di Justin Peck, coreografo residente di New York e consigliere artistico che ha diretto e coreografato un film su una nuova versione del cantautore e compositore Chris Thile's, Thank you New York, ambientato in diversi paesaggi urbani della città. “Siamo estremamente entusiasti di presentare questi nuovi lavori durante la stagione autunnale digitale. La creazione di un nuovo repertorio di balletto è stata una delle caratteristiche distintive di NYCB sin dal suo inizio nel 1948, e con questi cinque straordinari coreografi continueremo a costruire ed espandere questo straordinario corpo di lavoro ", ha affermato Wendy Whelan, Direttrice artistica associata della NYCB. Verranno lanciati alle h 20 di New York e potranno essere guardati su YouTube (YouTube.com/nycballet), Facebook (Facebook.com/nycballet) e sul sito web della compagnia (nycballet.com). Per completare il programma, a ogni premiere, seguirà una discussione con i coreografi con alcuni degli artisti coinvolti. Grazie ai successi dell'ultima stagione primaverile digitale, che ha raccolto più di un milione di spettatori da tutto il mondo, il New York City Ballet promette fuochi d'artificio sul web.

© Riproduzione riservata

tanzbiennale-2021pimoff-citofonare-pimoffDance-gallery-call-homeartevenridaArtemente audizioninexo plusbdf-2021
nexoplus-2

Vedi anche...