People Login

Maguy Marin, l’inossidabile

al Festival Equilibrio di Roma il suo "Umwelt"

Di Maria Luisa Buzzi 14/02/2022
Maguy Marin, l’inossidabile
UMWELT di MAGUY-MARIN (ph. Herve Deroo)

Attesa domani 15 febbraio al Festival Equilibrio di Roma Maguy Marin, regina della nouvelle danse française che negli anni ha dispiegato in ogni sua pièce un universo a se stante, tumultuoso e radicale. Con "Umwelt" Marin crea un luogo dotato di regole autonome dove un dispositivo di pannelli e specchi scandisce la vita ai nove interpreti della sua compagnia. Un lavoro sulla disfatta del mondo travolto dal consumismo che proietta una visione molteplice, martellante, dispersiva, in risonanza con la musica battente composta dal fedele collaboratore Denis Mariotte.

Per leggere questa news devi aver eseguito l'accesso

Non sei ancora iscritto a Danza&Danza?

Crea gratuitamente un account su Danza&Danza per avere accesso a contenuti esclusivi dedicati agli iscritti

Registrati
florencedancefestival2022ttstage2022fattoriaformazionecivitanovadanza2022ravennafestival2022artementesummerlab22nod2022giudittapasta
peralada

Vedi anche...