Floorwings
Floorwings
News

I Balletti di Monte-Carlo tornano in scena

Tre grandi titoli al Grimaldi Forum

02/04/2021
I Balletti di Monte-Carlo tornano in scena
COPPELIA (ph. Alice Blangero)

MONTE-CARLO Tornano in scena per la stagione primaverile i Ballets de Monte-Carlo. Al Grimaldi Forum dal 16 aprile presentano tre grandi titoli che Jean-Christophe Maillot ha consacrato alla compagnia da lui diretta da oltre trent'anni.

Tre grandi balletti narrativi a serata che hanno come comune denominatore l'esplorazione dell'essere umano, sempre sospeso tra il bene e il male, in rapporto al mondo e a creature fantastiche. Il cartellone prevede la recente Coppél-i.A., versione del celebre balletto ottocentesco ambientata nel Terzo Millennio in cui Maillot vede la pupattola Coppelia farsi 'pensante' grazie all'Intelligenza Artificiale. Poi LAC, rilettura del Lago dei cigni sull'intramontabile partitura di Tchaikovsky attraverso ibride creature danzanti capaci di confondere ulteriormente un Sigfrido già esitante tra candore ed erotismo, bene e male, bianco e nero. E in chiusura  Le Songe (Il Sogno) - ispirato a Shakespeare -, balletto che porta in scena un ventaglio di creature fiabesche su tre distinti universi su un collage musicale che unisce Felix Mendelssohn, Daniel Teruggi e Bertrand Maillot.

Il vento della danza torna dunque a soffiare live nel Principato di Monaco dal 16 a aprile con Coppél-i.A. (repliche 17,18 ), LAC dal 23 al 25 aprile e Le Songe dall'1 al 3 maggio.
 

© Riproduzione riservata

tanzbiennale-2021pimoff-citofonare-pimoffDance-gallery-call-homeartevenridaArtemente audizioninexo plusbdf-2021
nexoplus-2

Vedi anche...